Il CNR di nuovo nell’occhio del ciclone per un affitto milionario


Sul Corriere della Sera del 27 luglio 2017 un articolo di Gian Antonio Stella porta alla luce con impietosa precisione un problema di locazione milionaria pagata dal CNR per un immobile in Calabria. L’articolo era stato preceduto da un altro pezzo a firma di Massimo Clausi su Il quotidiano della Calabria, da interventi del parlamentare Nicola Morra che denunciava il problema, nonché da un servizio sul TG satirico ‘Striscia la notizia’.

Ancora una volta i ricercatori e tecnologi del CNR e tutto il personale che in esso lavora, si trova a dover subire gli effetti negativi della cattiva gestione (per usare un eufemismo considerate le informazioni riportate nell’articolo citato) dell’Ente nel quale lavorano, che può ormai essere impunemente citato da chiunque come uno dei brutti esempi di amministrazione della cosa pubblica che rallegrano il nostro Paese.

.

Questa notizia è stata pubblicata nella Newsletter ANPRI n. 10 del 28 luglio 2017.

.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*