Il CNR costituisce un Gruppo di lavoro per la riforma del ROF


Il 5 luglio scorso si è svolta la prima riunione del tavolo di lavoro costituito dal CNR per la predisposizione delle modifiche da apportare al ROF, il Regolamento di Organizzazione e Funzionamento.

Del gruppo fanno parte una selezione di Direttori di Istituto e una rappresentanza di Direttori di Dipartimento. Il tavolo si è nuovamente riunito il 19 luglio.

Si è quindi messa in moto la macchina che (in principio) dovrebbe portare alla emanazione del nuovo ROF in tempi brevi. Ce lo auguriamo, come pure ci auguriamo che la bozza del nuovo regolamento possa avere, come doveroso, un momento di analisi e discussione anche da parte delle sigle sindacali, e più in generale del personale tutto dell’Ente. Dobbiamo tuttavia rilevare che, come anche evidenziato altrove in questo numero, la trasparenza delle azioni e delle decisioni, nonché dell’informazione dovuta ai sindacati, e prima ancora a tutto il Personale, è sempre più una chimera. Su questo punto è bene che i vertici dell’Ente facciano una rapida inversione di rotta, per evitare che anche iniziative in principio positive vengano lette come “manovre di potere”.

.

Questa notizia è stata pubblicata nella Newsletter ANPRI n. 10 del 28 luglio 2017.

.

.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*