Aperta la stagione dei Dipartimenti di eccellenza dell’Università


Il MIUR ha pubblicato la Graduatoria dei Dipartimenti universitari ammessi alla procedura di selezione dei 180 Dipartimenti di eccellenza in attuazione di quanto previsto dall’art. 1, commi 319 e 320, della Legge di Bilancio 2017 (Legge 232/2016). La documentazione è disponibile al sito http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/universita/programmazione/dipartimenti-di-eccellenza.

Una Nota metodologica dell’ANVUR illustra la procedura di calcolo dell’Indicatore standardizzato di performance dipartimentale (ISPD) usato per stabilire la graduatoria. Entro il 31 luglio, le Università alle quali afferiscono i Dipartimenti collocati nelle prime 350 posizioni della graduatoria – che comprende 352 Dipartimenti – potranno presentare domanda di accesso al finanziamento previsto dalla legge, corredata da contiene un progetto dipartimentale, di durata quinquennale, di sviluppo scientifico e didattico, di reclutamento di personale docente e tecnico/amministrativo, di investimento in infrastrutture.

Un’apposita commissione vaglierà le domande e formulerà, entro il 31 dicembre di quest’anno, una graduatoria di 180 Dipartimenti ai quali assegnare i finanziamenti, che andranno da 1.080.000 euro per i Dipartimenti più piccoli in termini di organico a 1.620.000 euro per i Dipartimenti di maggiori dimensioni. Per i Dipartimenti appartenenti alle aree disciplinari dalla 1 alla 9 del CUN, l’importo è aumentato di 250.000 euro.

.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*