Nuovi criteri per il reclutamento dei tecnologi al CNR: le pubblicazioni non possono essere considerate prodotti da valutare?


Nel CdA dello scorso 25 luglio era prevista la discussione di una proposta di revisione, preveniente dall’ufficio concorsi e borse di studio, dei criteri generali di valutazione dei titoli per i concorsi relativi all’assunzione di personale con profilo di Tecnologo, Primo Tecnologo e Dirigente Tecnologo. La revisione, per altro non preventivamente presentata alle OO.SS., prevede di definire dei criteri di valutazione, per i tre livelli di tecnologo, che esplicitamente escludono, nella categoria dei prodotti valutabili, le pubblicazioni scientifiche.

L’ANPRI ha quindi emanato un Comunicato nel quale esprime soddisfazione sull’esito del CdA che ha rinviato la discussione sull’argomento.

L’ANPRI auspica che si avvii un periodo di ripensamento da utilizzare per aprire una seria discussione, condivisa sul vero significato del D.P.R. n. 171/1991 nel definire la professionalità di tecnologo di un Ente pubblico di ricerca.

.

Questa notizia è stata pubblicata nella Newsletter ANPRI n. 10 del 28 luglio 2017.

.

.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*