Agricoltura biodinamica: il Senato finanzia il “cornoletame”

Il 20 maggio il Senato ha approvato, con un solo voto contrario, il DDL 998 che, tra l’altro, equipara l’agricoltura biodinamica all’agricoltura biologica e prevede finanziamenti pubblici per entrambe.

L’agricoltura biodinamica, che non ha alcun fondamento scientifico, è nata un secolo fa dalle idee esoteriche di Rudolf Steiner, basate su una visione spirituale antroposofica del mondo e mirate a trasferire forze cosmiche, o altre non meglio precisate, nel terreno agrario.

L’unico voto contrario è stato espresso dalla senatrice a vita Elena Cattaneo.

Numerosi esponenti del mondo scientifico hanno espresso la loro posizione contraria alla decisione del Senato.

Giovanni Dal Monte, Laura Bassolino

Per approfondimenti:

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail