Vai alla barra degli strumenti

Efficienza e trasparenza delle procedure amministrative: il CNR istituisce una commissione

Il 4 maggio 2017 il CNR ha istituito una ”Commissione di studio per l’efficienza e la trasparenza delle procedure amministrative del CNR” allo scopo di coadiuvare il Presidente “nell’individuazione delle soluzioni più opportune per assicurare l’efficienza e la trasparenza delle procedure amministrative” del CNR, “nel pieno rispetto degli accertamenti da parte dell’Organo di controllo interno e delle indagini in corso da parte della Magistratura”.

La Commissione segue la presa d’atto, da parte del CdA del CNR, dell’esistenza del “verbale del Collegio dei Revisori dei Conti n. 1545 del 04/04/2017 dal quale si evince che l’Organo di controllo interno sta vagliando la documentazione relativa a possibili criticità emerse per effettuare gli opportuni e puntuali controlli”, e che “relativamente alle sopra citate criticità anche la competente Procura della Corte dei Conti ha avviato degli accertamenti su alcune specifiche procedure di affidamento di contratti pubblici”.

Membri della Commissione sono i professori Giovanni Maria Flick e Bernardo Giorgio Mattarella, e il Vice Avvocato Generale dello Stato Giovanna Palmieri.

.

Questa notizia è stata pubblicata nella Newsletter ANPRI del 22 maggio 2017.

.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento